Lazio in pole position per Borini

Conclusa la stagione con il buon quinto posto, figlio di un’annata importante per la squadra di Simone Inzaghi, la Lazio guarda al futuro. I biancocelesti, ancora alle prese con le questioni Keita, de Vrij e Biglia, stanno cominciando a pensare agli innesti per la prossima stagione. Il primo nome sulla lista del ds Tare è quello di Fabio Borini. Il 26enne del Sunderland, in passato valutato troppo dal suo club, può ora essere preso ad una cifra conveniente. La retrocessione dei biancorossi dalla Premier, infatti, pone gli ingelsi in una posizione di svantaggio nelle trattative.

LAZIO IN POLE PER BORINI

Ecco allora che Lotito potrebbe sferrare l’attacco decisivo per accaparrarsi il giocatore. Borini può risultare ideale al modulo di Inzaghi. Il classe ’91, infatti, può agire sia da esterno che da prima punta. Certo, manca ancora un pizzico di confidenza con la rete, ma il modulo dell’allenatore biancoceleste potrebbe fare al caso suo. Per l’attaccante sarebbe un ritorno a Roma, data la precedente esperienza con i colori giallorossi nella stagione 2011/2012.