Lecce, salvezza raggiunta: scatta il rinnovo automatico di Gotti fino al 2025

luca-gotti

Il Lecce festeggia la permanenza in Serie A per il secondo anno consecutivo. In seguito alla sconfitta del Cagliari per 5-1 in casa del Milan, il club salentino ha potuto gioire e celebrare aritmeticamente la salvezza ancor prima di scendere in campo contro l’Udinese nel match valido per la trentaseiesima giornata di campionato.

Il capolavoro di Gotti

Gran parte del merito è di Luca Gotti, subentrato a Roberto D’Aversa il 13 marzo. Il tecnico ha rivoluzionato la squadra e in 7 partite ha ottenuto 3 vittorie, 3 pareggi e una sola sconfitta, conquistando 12 punti e allungando sulle rivali. L’allenatore cinquantaseienne può essere doppiamente contento di aver raggiunto la salvezza, dato che grazie a questo traguardo è scattato il rinnovo automatico del suo contratto fino al 30 giugno 2025.