L’Inter prova lo sgarro al Napoli: offerto un contratto da 6 milioni a Insigne

lorenzo-insigne

Il calciomercato estivo continua a regalarci emozioni. Dopo i colpi firmati PSG, il “tradimento” di Calhanoglu e dopo l’arrivo di Dzeko a Milano, l’Inter tenta lo sgarro al Napoli. Secondo quanto emerso dal Corriere dello Sport, i nerazzurri stanno cercando di convincere Insigne a lasciare la sua città per accasarsi con il club allenato da Inzaghi. Il calciatore ha il contratto in scadenza nel 2022 e per ora il rinnovo fatica ad arrivare, nonostante i tifosi del Napoli stiano spingendo per trattenere il loro capitano e beniamino.

lorenzo-insigne

Sempre da quanto riferisce il Corriere dello Sport la prima offerta recapitata al Napoli è di 15 milioni di euro, più il cartellino di Sanchez in uscita dall’Inter. Al giocatore Marotta, ha invece offerto un quadriennale da 6 milioni di euro. La prima offerta arrivata è stata immediatamente respinta dai partenopei che alzano il muro. Nel caso in cui l’Inter arrivasse ad accordarsi con il giocatore e non con il club, si potrebbe pensare di aspettare che Insigne si svincoli per poi averlo a disposizione dalla stagione prossima. I tifosi partenopei aspettano l’evolversi del calciomercato per sapere se il loro capitano rimarrà a Napoli o se dovranno salutarlo.