Maldini lascia l’Empoli e va in prestito al Monza, è ufficiale

daniel-maldini

Daniel Maldini cambia squadra. Il trequartista lombardo, figlio d’arte, lascia l’Empoli, resta di proprietà del Milan e vola in prestito al Monza. L’annuncio ufficiale del club brianzolo.

Il comunicato

“Daniel Maldini è un nuovo giocatore del Monza.

L’attaccante arriva dal Milan a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2024.

Nato a Milano l’11 ottobre 2001, cresce nelle giovanili del Club rossonero con cui esordisce in Serie A a 18 anni, il 2 febbraio 2020 a San Siro contro l’Hellas Verona.

Nella stagione successiva viene aggregato stabilmente alla Prima Squadra con cui colleziona 5 presenze in Serie A e anche 4 in Europa League.

Il Monza è nel suo destino, perché il 5 settembre 2020 segna proprio ai biancorossi il suo primo gol col Milan, nell’amichevole di San Siro. 

Talento e freschezza: la sua crescita è costante.

Il 15 settembre 2021 esordisce in Champions League ad Anfield contro il Liverpool e dieci giorni dopo segna la sua prima rete in Serie A sul campo dello Spezia, all’esordio da titolare in campionato. 

Chiude la stagione 2021-22 con la vittoria dello Scudetto e 13 presenze complessive.

Nell’estate 2022 si trasferisce in prestito allo Spezia dove gioca 20 partite tra Serie A e Coppa Italia segnando 3 reti.

Nella prima parte della stagione 2023-24 veste la maglia dell’Empoli, che lascia ora per cominciare la sua nuova avventura al Monza.

Benvenuto Daniel!”.