Manchester City: al via la rivoluzione, lasciano in quattro

La giornata di ieri, a Manchester è stata particolare. Mentre lo United faceva rientro con un’Europa League in più in bacheca, al City si preparava la “rivoluzione”. I “Citizens” daranno vita a un New Look di eisenhoweriana memoria. La squadra cambierà volto e, per farlo, ha necessità di cambiare diverse pedine dell’organico. Nella sola giornata di ieri, ben quattro giocatori hanno lasciato l’Etihad. Le partenze sono state ufficializzate sulla pagina ufficiale del club e sui suoi profili social.

RIVOLUZIONE CITY: LASCIANO IN QUATTRO

Si tratta di Willy Caballero, Bacary Sagna, Jesus Navas e Gael Clichy. I quattro sono al City da diversi anni e hanno vinto svariati titoli. Chi ne ha vinti di più è senz’altro Clichy, arrivato a Manchester nel 2011. Il terzino francese ex Arsenal ha messo in bacheca due Premier, due Coppe di Lega e una Supercoppa, disputando in totale 203 presenze. Navas, arrivato nel 2013, è sceso per 183 volte, vincendo una sola delle due Premier e le due Coppe di Lega. Meno fortunati Sagna e Caballero (rispettivamente 86 e 48 gettoni), giunti nel 2014, e vincitori di una sola delle due coppe nazionali.

I quattro cercheranno nuove sfide, nell’undici di Guardiola, per loro, non c’è più posto.