Milan al lavoro per il riscatto di Rebic: nel mirino anche Jovic ed Ajer

Ante-Rebic

Milan attivo per alzare il livello della rosa della prossima stagione. I rossoneri, che nonostante gli ottimi risultati di Stefano Pioli dovrebbero avere in panchina, da agosto, Ralf Rangnick, lavorano a tre affari contemporaneamente.

Le tre trattative del Milan

Come riporta Sky Sport è in programma innanzitutto un incontro con l’agente Fali Ramadani per accelerare il riscatto di Ante Rebic dall’Eintracht Francoforte: il croato è arrivato al Milan un anno fa in prestito biennale con diritto di riscatto, ma il club meneghino non vuole attendere per acquistare il suo cartellino.

Luka-Jovic

Con Ramadani si parlerà anche di Luka Jovic, attaccante serbo che non ha brillato nella stagione d’esordio al Real Madrid e potrebbe diventare nuovamente compagno di Rebic (i due hanno giocato insieme proprio all’Eintracht Francoforte). Infine Kristoffer Ajer: il centrale del Celtic piace per la difesa, ma c’è da battere la forte concorrenza del Leicester.