Milan, Blue Skye rinuncia al ricorso: cessione a RedBird definitiva

esultanza-milan

La cessione del Milan alla RedBird Capital Partners è ora definitiva. Questo dopo che il fondo azionista di minoranza, Blue Skye Financial Partners, nell’udienza tenutasi quest’oggi dinanzi al Tribunale civile di Milano, ha rinunciato tramite i suoi legali a presentare un ricorso contro la vendita del club rossonero.

esultanza-milan

Milan, si sblocca la cessione: cosa è successo con Blue Skye

Dopo che nelle scorse ore la società lussemburghese Blue Skye aveva annunciato un ricorso d’urgenza nel quale si parlava di “condotta fraudolenta” in merito alla cessione del Milan dal fondo Elliott alla RedBird di Gerry Cardinale, questa mattina c’è stato un passo indietro. Blue Skye è venuta a conoscenza del fatto che la compravendita del Milan era stata già ultimata ad agosto e dunque non è ammissibile alcun ricorso. Tuttavia, restano aperti diversi procedimenti contro la cessione sia in Lussemburgo che a New York.