Milan, ennesimo stop per Ibrahimovic: lo svedese pensa al ritiro?

zlatan-ibrahimovic

Quest’anno potrebbe rappresentare realmente la fine per Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese dopo l’ultimo infortunio al polpaccio subito contro il Lecce, potrebbe dire addio al calcio giocato. I tempi di recupero non sono ancora ben chiari e dal giorno del suo ritorno al Milan, l’ex PSG ha saltato ben 72 partite. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera il classe 1981 sta attraversando un brutto periodo e nonostante voglia continuare a giocare, il suo fisico non lo sta aiutando. Da qui nasce la drastica ipotesi di smettere con il calcio giocato.

zlatan-ibrahimovic

I rossoneri continuano a voler puntare su di lui e sul carisma che ha aiutato molto la squadra lo scorso anno, ma c’è anche un fattore legato al suo stipendio. Con l’ultimo rinnovo, Ibrahimovic ha abbassato di molto il suo ingaggio e per continuare la sua avventura con il club milanese, potrebbe proporre un compenso “a gettoni”. Ovvero verrà retribuito ogni volta che scenderà in campo. Sicuramente il quarantunenne dopo l’ultimo stop subito, ha finito la stagione e nonostante sia già al lavoro per poter tornare per le ultime giornate di campionato, il suo futuro è ancora incerto.