Milan, idea Berardi del Sassuolo per l’attacco: ma ci sono due ostacoli

domenico-berardi

Il Milan si fa bello per la Champions. Dopo la super stagione dello scorso anno, la società rossonera vuole confermarsi ad alti livelli. Per farlo sarà necessario muovere qualche pedina sul mercato. Il club ha già salutato Donnarumma, manca solo l’ufficialità al PSG, e Calhanoglu, ai rivali dell’Inter.

Trattativa difficile, ma non impossibile

paolo-maldini

Maldini è pronto a investire sul mercato e regalare qualche nuovo profilo a Pioli. Secondo il Corriere dello Sport, la dirigenza rossonera avrebbe messo gli occhi su Domenico Berardi, attualmente impegnato ad Euro 2020 con l’Italia. L’attaccante del Sassuolo piace molto al tecnico emiliano che lo reputa ottimo elemento per il suo 4-2-3-1. La pista che porta al numero 25 neroverde è tutt’altro che semplice. Sono due gli ostacoli della trattativa. Il primo è che il classe 94 ha diverse richieste dall’Inghilterra. In modo particolare, il Leicester ha sondato il terreno per il giocatore. Il secondo è la richiesta altissima del Sassuolo che valuta Berardi tanto quanto Locatelli: 40 milioni di euro.