Milan, idea Tello

C’è il Barcellona nel destino dell’esterno d’attacco milanista della prossima stagione. I rossoneri hanno infatti trovato in Deulofeu una pedina importantissima ma il prestito oneroso non tutela il Milan da eventuali trattative future: il rischio non è che il Barcellona possa richiamarlo alla base, ma che altri club importanti insidino il Milan per il giocatore catalano. L’idea per sostituirlo porta ad un altro canterano blaugrana, il viola Cristian Tello.

TELLO TRA FIORENTINA, BARCELLONA E MILAN

Anche Tello è in prestito dal Barcellona, ma nel suo caso la Fiorentina può contare su un diritto di riscatto fissato a 5,5 milioni (controriscatto a favore del Barça a 9 milioni). I viola potrebbero sborsare la cifra necessaria ad aggiudicarsi l’intero giocatore, ma serve un finale di stagione convincente e, soprattutto, il placet del prossimo allenatore. Tello però piace particolarmente a Montella, che lo metterebbe in cima ai desideri per costituire un’alternativa a Bonaventura e Suso, nel caso Deulofeu non rimanesse.