Milan, idea Ziyech: potrebbe arrivare in prestito

hakim-ziyech

Smaltita la delusione Botman, ad un passo dal Newcastle, il Milan si rituffa sul mercato a caccia di un profilo che aumenti il tasso tecnico della squadra, non solo nel reparto arretrato ma anche in quello offensivo. Secondo quanto riportato da calciomercato.com, nella società rossonera è tornata la suggestione Hakim Ziyech, esterno marocchino in forza al Chelsea.

Avviati i contatti con l’entourage di Ziyech

reece-james-hakim-ziyech-emerson-palmieri

Il nome del classe ’93 non è nuovo in casa Milan. Infatti già nelle scorse sessioni di mercato si era manifestato un interessamento vivo da parte del Diavolo, che però non ha mai tentato un vero affondo. Questa volta però lo scenario potrebbe cambiare, con i dirigenti rossoneri che avrebbero contatto l’entourage di Ziyech recentemente e avrebbe presentato le condizioni che richiederebbero i Blues per un eventuale cessione: 6-7 milioni di euro per il prestito e una cifra da accordare per il riscatto, che, considerata l’età e la poca centralità nel progetto futuro del Chelsea, a causa di un rapporto mai sbocciato con Tuchel, non dovrebbe essere insormontabile. Ziyech piace alla dirigenza del Milan perchè rappresenterebbe il giocatore ideale nello scacchiere di Pioli, in grado di ricoprire sia il ruolo di trequartista che di esterno destro grazie alle sue qualità tecniche e ad un’ottima visione di gioco.