Milan, imminente il ritorno di Dida: sarà preparatore dei portieri

nelson-dida

Certi amori non finiscono, fanno giri immensi e poi ritornano. E dal 2020/21, il (nuovo) Milan di Stefano Pioli riabbraccerà una sua vecchia gloria: l’ex portiere Nelson Dida.

Storico numero uno rossonero, Dida è stato parte fondamentale degli anni d’oro del club rossonero, alzando al cielo le due Champions del 2003 e 2007 e vincendo, sempre in quel di Milano, praticamente tutto: scudetto, Coppa Italia, tre Supercoppe e un Mondiale per club.

fratelli-donnarumma

Dall’Under-17 alla Prima squadra

Già tornato al Milan poco più di un anno fa come allenatore dei portieri della squadra Under-17, ora a Dida spetterà il compito di occuparsi della prima squadra e di quello che è, sempre più, il perno di questo Milan: Gigio Donnarumma.

Dalla prossima – imminente – stagione calcistica Nelson assumerà dunque il posto di preparatore dei portieri a discapito di Luigi Turci, approdato nello staff tecnico del club con l’arrivo di Giampaolo.

Il nuovo, rinato Milan di Stefano Pioli sembra puntare sempre più su fidelizzazione ed esperienza: con il ritorno di Dida e la probabile permanenza di Maldini e Ibra, i tifosi rossoneri avranno più di un punto fisso cui far riferimento.