Milan, Kessié può andare via: il Manchester United lo vuole come sostituto di Pogba

franck-kessie

Il rinnovo tarda ad arrivare ed il contratto di Franck Kessié è in scadenza nel 2022. Proprio per questo, secondo quanto riportato da Mundo Deportivo, il Manchester United sarebbe interessato all’ivoriano come sostituto di Paul Pogba, anche lui con il contratto in scadenza al termine di questa stagione.

kessie-rabiot

La situazione

Il centrocampista ventiquattrenne ha chiesto un ingaggio da top player dopo la super annata terminata con il secondo posto in campionato. Al momento Kessié guadagna 2,2 milioni di euro, ma ora la richiesta è di circa 6 milioni all’anno, cifra che la dirigenza rossonera ritiene eccessiva. Nonostante questo, il giocatore ha sempre affermato di voler rimanere a Milano. Su di lui ci sarebbero quasi tutti i top club europei e, essendo in scadenza di contratto, da gennaio potrebbe decidere la sua nuova squadra per poi trasferirsi a parametro zero. Il Milan ovviamente non vorrebbe ripetere una situazione già accaduta con Donnarumma e Calhanoglu, persi entrambi gratuitamente. Il Manchester United ha messo gli occhi sul classe ’96 perché anche il rinnovo di Pogba non si sblocca e l’interesse dei migliori club potrebbe far perdere ai Red Devils il centrocampista francese a costo zero.