Milan, obiettivo Buongiorno per la difesa: la richiesta del Torino

alessandro-buongiorno

Il Milan vuole mettere in atto in questa sessione di gennaio un grande colpo in difesa. Dopo aver provato ad inserirsi nella trattativa per Dragusin con il Genoa, senza però riuscirci, i rossoneri avrebbero messo gli occhi su un altro ottimo profilo della nostra Serie A. Alessandro Buongiorno, capitano del Torino, sarebbe un’idea che partirebbe dal volere di Pili e che troverebbe consensi all’interno della dirigenza rossonera. In tutto questo, ovviamente, c’è da considerare il Torino e Cairo che difficilmente vorrà disfarsi del suo capitano dopo questa prima parte di stagione.

lorenzo-colombo

Milan, Colombo contropartita per convincere il Torino per Buongiorno

Un difensore il Milan da qui alla fine del mercato di gennaio lo farà. Per Dragusin il Tottenham era troppo avanti nella trattativa ed aveva una forza economica maggiore a quella del Diavolo. per questo, i rossoneri hanno dirottato sul nome di Buongiorno, pensando ad un’offerta simile a quella che avevano messo sul tavolo del Genoa. Secondo Sky Sport, infatti, Moncada metterebbe sul piatto del Torino un conguaglio economico (10-12 milioni di euro) con in più l’arrivo in granata di Lorenzo Colombo, attaccante del Diavolo attualmente in prestito al Monza. Una trattativa serrata e complicata, viste soprattutto le richieste di Cairo sempre difficili da accontentare.