Milan, Paolo e Daniel Maldini positivi al coronavirus: il comunicato

Paolo Maldini

Dopo la notizia della positività di Paulo Dybala e della sua ragazza, arriva un’altra brutta notizia nel mondo del calcio italiano: Paolo e Daniel Maldini sono positivi al Covid-19.

A comunicarlo è la stessa società rossonera che, contestualmente, ha tranquillizzato tutti. Entrambi i tesserati sono infatti in buone condizioni e prolungheranno l’isolamento obbligatorio al fine di garantire la guarigione ed evitare il contagio di altre persone.

Milan, il comunicato sulle condizioni di Paolo e Daniel Maldini

AC Milan comunica che il Direttore dell’Area Tecnica del Club Paolo Maldini, venuto a conoscenza di aver avuto un contatto con una persona positiva e avendo in corso sintomi da virosi, è stato sottoposto ieri a tampone che è risultato positivo al Coronavirus. Allo stesso modo il figlio Daniel, attaccante della Primavera rossonera aggregato alla Prima Squadra.

Paolo e Daniel sono in buone condizioni e, dopo aver già trascorso oltre due settimane nella propria abitazione senza contatti esterni, come previsto dai protocolli medico-sanitari prolungheranno la quarantena per i tempi necessari alla completa guarigione clinica

Daniel Maldini tuttavia si allena da tempo con la prima squadra, non è dunque da escludere che possa verificarsi qualche altro caso a Milanello.