Milan, occhi puntati su Sturridge

Daniel Sturridge è sempre più fuori dai piani di Klopp; l’attaccante del Liverpool ormai è all’ultimo posto nelle preferenze del tecnico tedesco, che spesso gli preferisce Firmino o Origi.

Quello che una volta era il gioiello di Anfield Road, oggi sembra solo la brutta copia dello Sturridge di 2/3 anni fa. Dopo tanti infortuni, panchine mal digerite e sostituzioni indigeste, il futuro del centravanti inglese è sempre più lontano da Liverpool.

KLOPP SCARICA STURRIDGE. IL MILAN CI PENSA PER GIUGNO

Soprattutto negli ultimi giorni, il rapporto tra Sturridge e Jurgen Klopp è arrivato ai ferri corti, tanto che le dichiarazioni del tecnico suonano come una bocciatura definitiva:

“Non ho idea di cosa succederà in estate, non solo per quanto riguarda Sturridge ma anche per tanti altri calciatori […] prenderemo una decisione e parleremo di Daniel e gli altri giocatori e di cosa succederà al termine della stagione. Molti fattori influenzeranno la scelta e ne parleremo quando sarà il momento giusto per farlo”

Il Milan è da tempo sulle tracce del giocatore, e secondo il TheSun sarebbe pronto a sferrare l’assalto decisivo in estate, quando finalmente saranno definiti i nuovi equilibri societari.

Infatti a giugno Sturridge e Klopp si confronteranno per decidere il futuro dell’attaccante, sempre più lontano da Anfield.