Mourinho e l’addio a Roma: “Le parole di Tiago Pinto non mi interessano. Futuro? Voglio tornare ad allenare”

jose-mourinho
José Mourinho - Foto Antonio Fraioli

A poco più di due mesi dall’esonero, José Mourinho torna a parlare della Roma in un’intervista a Sport Tv. L’allenatore portoghese attacca Tiago Pinto dopo le recenti dichiarazioni e spiega il suo futuro.

jose-mourinho

Le parole di Mourinho

Sull’addio alla Roma

Non c’è nulla di strano in questo, è difficile capire come un tecnico che ha raggiunto due finali di fila venga esonerato. Questa è l’unica cosa strana“.

Sulle dichiarazoni di Tiago Pinto

Le sue interviste non mi interessano affatto, non perdo tempo a leggerle o ad ascoltarle. Non ho il minimo interesse. Lavorerà di nuovo con me? No, certamente no. In questo caso non è possibile“.

Sul futuro

Per il momento zero, zero notizie. Non ho un club, sono libero, ma voglio tornare a lavorare. In estate voglio lavorare. La mia vita è il calcio, posso allenare ovunque. Non ho problemi“.