Napoli, ag. Kvaratskhelia: “Prima dell’addio di Paratici era fatta con la Juventus”

Khvicha-Kvaratskhelia

Khvicha Kvaratskhelia è uno dei nuovi acquisti del Napoli in questo mercato estivo, suscitando la curiosità dei tifosi azzurri. Ma secondo quanto raccontato dal suo procuratore Mamuka Jugeli, il futuro del georgiano sarebbe potuto essere altrove.

In una intervista in Georgia con l’insider Nobel Arustamyan, Jugeli ha detto:

 “Avevamo un pre-accordo con la Juventus, ma poi Paratici è andato via al Tottenham. Se non fosse andato via, Khvicha oggi sarebbe della Juventus. Voleva portarlo anche in Premier League ma in prestito e a noi non interessava. Anche il Milan aveva chiesto informazioni ma solo il Napoli si è mosso concretamente”.

Spalletti decisivo

Lo stesso giocatore ha rivelato che l’allenatore del Napoli Luciano Spalletti è stato determinante nella scelta.

luciano-spalletti-victor-osimhen

“Ho parlato con Spalletti. Mi ha detto che voleva lavorare con me e io ho pensato la stessa identica cosa: voglio giocare per lui. Dopo la chiacchierata fatta assieme ho deciso di scegliere Napoli“.