Napoli, ag. Osimhen: “In estate tante offerte, ma abbiamo lavorato esclusivamente al rinnovo”

victor-osimhen
Victor Osimhen - Foto Antonio Fraioli

Roberto Calenda, agente del centravanti del Napoli Victor Osimhen, ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport e si è soffermato sul rinnovo di contratto del suo assistito fino al 30 giugno 2026. Il procuratore ha parlato della decisione di rimanere nel club partenopeo e del futuro dell’attaccante nigeriano.

victor-osimhen

Le sue parole

Perché il rinnovo?
“Victor sta bene a Napoli e vuole portarlo più in alto possibile. Lo ha sempre detto e dimostrato in campo. Abbiamo appena chiuso un rinnovo importantissimo nella storia del calcio italiano. Godiamocelo. E dimostra che certe narrazioni erano sbagliate. Sentivo dire che avrei preferito non rinnovare per portarlo via subito, il solito giochino della colpa del procuratore: non era vero. Io rappresento Victor e punto al meglio per lui, con lui: eravamo entrambi proiettati al rinnovo sin dall’estate”.

Cosa accadrà fra qualche mese?
“Guardi, la scorsa estate sono arrivate tante offerte, anche monstre, ma De Laurentiis voleva tenere Victor e noi ci siamo messi a disposizione. Se ci fosse stata la voglia di andare via, lo avremmo detto. E invece abbiamo lavorato, e tanto, solo al rinnovo. E la prossima estate sarà uguale: parleremo con De Laurentiis e vedremo insieme cosa fare”.