Napoli, ritorno di fiamma per Mario Rui

Il Napoli è ancora alla ricerca di un terzino sinistro. Questo perchè Ghoulam non è ancora certo di rinnovare; Strinic invece sembra vicino alla cessione. Trovare dunque un giocatore di livello per non lasciare scoperta la fascia diventa una priorità per il ds Giuntoli. Perciò, pare che nelle ultime ore ci sia stato un ritorno di fiamma per Mario Rui della Roma. Il portoghese, classe 1991, è stato già allenato da Sarri ad Empoli ed avrebbe piacere nel poter lavorare nuovamente con lui.

NAPOLI, NUOVI CONTATTI CON MARIO RUI

Secondo quanto riferito in esclusiva da alfredopedulla.com, il Napoli avrebbe rilanciato per il terzino giallorosso. A quest’ultimo sarebbe stato offerto un contratto più importante rispetto a quello attuale con la Roma. Il club capitolino ha fatto sapere al ragazzo di volerlo riconfermare, nonostante i problemi della passata stagione. Tuttavia, non c’è intenzione di tenere nessuno contro la propria volontà. Per questo, se Rui volesse partire, ci sarebbe la disponibilità a trattare. Il problema per il Napoli è che il giocatore fu prelevato appena un anno fa dall’Empoli per circa 12 milioni di euro. Difficile pensare dunque che possa essere venduto per cifre di molto inferiori.