Napoli, Meret medita l’addio: Milan alla finestra

alex-meret

Il giovane portiere Alex Meret sta trovando sempre meno spazio tra le gerarchie del Napoli dove, dopo l’arrivo di Gattuso, David Ospina detiene il ruolo di titolare tra i pali. Intanto crescono le ipotesi di un interessamento del Milan nel caso in cui Donnarumma chiedesse di essere ceduto in estate.

COVID-19 e l’ansia per la Nazionale

A riportare la notizia è La Gazzetta dello Sport, che afferma come nulla sia andato come le parti avevano previsto. Oggi, il titolare è David Ospina, il portiere della nazionale colombiana, nel quale Rino Gattuso ha riposto la sua fiducia. E, al momento, sono davvero poche le possibilità che ci possa essere un’inversione di tendenza nelle decisioni dell’allenatore. La questione verrà valutata quanto prima, spiega La Rosea

Due settimane fa, prima che scattassero le restrizioni, l’agente di Meret, Federico Pastorello, era stato a Napoli per parlare col suo assistito e per capire le intenzioni del club. In pratica, pare improbabile che il giovane portiere, una volta guarito del tutto, possa accettare la panchina. In gioco non c’è soltanto il suo futuro a Napoli, ma anche la Nazionale.

Il futuro del giovane portiere friulano è un nodo da sciogliere prima che si concluda la stagione, ma c’è anche il Milan che pensa a lui per il dopo Donnarumma. La fragilità di questo ragazzo sta creando più di qualche perplessità tra i dirigenti napoletani che, ovviamente, tenderanno a proteggere l’investimento fatto.