Napoli, obiettivo futuro: tre giovanissimi nel mirino di De Laurentiis

Charles-De-Ketelaere

Indipendentemente dalla posizione finale in questo campionato, il Napoli dovrà operare sul mercato. L’obiettivo numero uno di De Laurentiis è quello di ringiovanire la rosa, oltre a bloccare i suoi giocatori chiave. Con molta probabilità, gli azzurri ripartiranno con una nuova guida tecnica. L’addio di Gattuso a fine stagione sembra praticamente certo nonostante i ripensamenti delle ultime settimane.

Baby Napoli

Nella lista dei desideri della dirigenza partenopea ci sono tre nomi di calciatori giovanissimi pronti a fare il grande salto. Il primo è quello di Kaio Jorge, attaccante classe 2002 del Santos. Il Napoli avrebbe già avviato i primi contatti con il club brasiliano che sarebbe pronta a cedere il suo gioiello per una cifra dai 5 ai 10 milioni.

Il secondo nome è quello di Charles De Ketelaere, attaccante classe 2001 di proprietà del Club Bruges già protagonista in Europa con la maglia a strisce nero-blu. Sul giovane centravanti belga, dotato di un mancino sopra la media, ci sono le attenzioni di diversi top club europei. De Laurentiis dovrà pensare anche alla difesa. Con gli addii a parametro zero di Maksimovic e Hysaj, il patron dovrà inserire nuovi innesti oltre a blindare Koulibaly. Il nome più gettonato è quello di Francisco Montero, centrale di proprietà dell’Atletico Madrid attualmente in prestito al Besiktas. Il futuro del classe 1999 dipende dalla volontà del Cholo Simeone. Il Napoli resta in attesa pronto asferrare l’affondo decisivo.