Champions League, Sergio Ramos condanna il Napoli: 1-3 e Real ai quarti

Mertens illude il Napoli, Sergio Ramos e Morata spezzano il sogno azzurro. De Laurentiis ancora polemico nel dopogara: “La Gazzetta odia Napoli”.

Al San Paolo è andato in scena il replay del match di andata: il Napoli passa in vantaggio, regge per circa un’ora e poi cede sotto i colpi dei campioni del Real Madrid.

Esattamente come all’andata, il 3-1 è una sentenza fin troppo severa per i partenopei.

SERGIO RAMOS PUNISCE UN NAPOLI ARREMBANTE

I padroni di casa partono meglio del Real e al 24esimo trovano la rete del vantaggio grazie a Mertens, splendidamente servito da Hamisk. L’euforia derivante dal gol del belga rischia di svanire 3 minuti dopo quando Ronaldo prende il palo dopo aver saltato Reina.

La seconda frazione di gioco si rivela un incubo per i partenopei. Sergio Ramos colpisce a freddo, due volte. Prima con un colpo di testa perfetto che al minuto 51 pareggia i conti, poi, sempre di testa, causa la sfortunata autorete di Mertens (56’). Nei minuti di recupero l’ex juventino Morata fissa il risultato sul 3-1.

sergio-ramos-ok-calciomercato-2

Serata amara per il Napoli e per Dries Mertens. Il belga si è reso protagonista dell’illusione (con il gol del vantaggio), ma anche della condanna dei suoi, a causa dell’autogol che ha interrotto ogni speranza di rimonta. Non tutto però è da buttare, anzi. Sarri deve ripartire dal primo tempo dei suoi, giocato ad un ritmo impressionante che ha costretto il Real Madrd a numerosi errori tecnici.

Il Napoli visto nel primo tempo non aveva niente da invidiare alla squadra di Zidane, che alla lunga ha avuto il sopravvento grazie alle giocate dei suoi campioni. Ancora una volta, nei momenti di difficoltà, quando la palla pesa un po’ di più, le “merengues” possono contare su capitan Sergio Ramos. Impressionante la facilità con cui riesce a trovare sempre il tempo giusto per impattare il pallone e liberarsi della marcatura. In ombra la BBC, sminuita dalla prestazione solida della difesa partenopea.

DE LAURENTIIS SHOW NEL POST – PARTITA

Ancora una volta, il presidente del Napoli, si è reso protagonista di un acceso dopo gara negli studi PremiumSport. Questa volta De Laurentiis se l’è presa con la stampa, troppo faziosa a suo dire, e comunque sempre “contro il Napoli”.

https://www.youtube.com/watch?v=o7nkZenrVkI