Napoli: il punto su Reina e Ghoulam

aurelio-de-laurentiis-ok-calciomercato

Il Napoli per questo mercato ha un obiettivo primario: la stabilità. 

Per dare continuità all’ottima stagione appena conclusa, diventa fondamentale la gestione di ogni trattativa. Due elementi in particolare vedono ancora un punto interrogativo sul proprio futuro in azzurro. Se Mertens si è confermato un punto fisso, restano da chiarire i casi Reina e Ghoulam.

NAPOLI: REINA PIACE IN SERIE A

Il portiere 34enne attualmente non ha un rapporto propriamente idilliaco con la società. Alcune dichiarazioni di De Laurentiis hanno più volte infastidito lo spagnolo che ora si trova in una situazione particolare. Il suo contratto lo lega al Napoli fino al 2018 e, di fatto, se dovesse rimanere bloccherebbe l’acquisto di Szczesny.

C’è da dire però che sta emergendo un interesse del Milan proprio nei confronti di Reina. I rossoneri vogliono tutelarsi nel caso in cui non dovessero raggiungere un accordo per il rinnovo con Donnarumma. Non si può escludere dunque che, se dovesse arrivare un’offerta, l’ex Bayern Monaco decida di trasferirsi a San Siro ed al Napoli arrivi il polacco di proprietà dell’Arsenal.

GHOULAM, DA ADDIO SICURO AL POSSIBILE RINNOVO

Uno che sembrava da mesi essere destinato a non prolungare la propria permanenza a Napoli era Faouzi Ghoulam. Secondo  Il Mattino però, l’esterno algerino potrebbe essere sorprendentemente vicino al rinnovo. Il Napoli gli avrebbe offerto un quadriennale a 1.8 milioni di euro a stagione, ad una condizione: la presenza di una clausola rescissoria.

La cifra necessaria per strappare inequivocabilmente (o quasi) il 26enne ai partenopei si aggirerebbe attorno ai 26 milioni di euro. Per Ghoulam si tratta di un’importante seconda occasione. Complice la probabile scarsità di alternativa di livello, il Napoli ha deciso di puntare ancora su di lui in una stagione in cui gli uomini di Sarri sono fortemente candidati al ruolo di anti Juve.