Napoli su Vecino: possibile scambio con l’Inter con Allan

matias-vecino

Nonostante l’emergenza coronavirus stia bloccando su più fronti il nostro amato futbol, il calciomercato resta sempre attivo con tante suggestioni e movimenti. Sicuramente, questa estate ci sarà un mercato diverso, fatto di tanti scambi e prezzi molto più bassi del solito. Il Napoli, ad esempio, ha guardato in casa Inter già da gennaio per cercare di portare a casa un calciatore assai gradito sia da Rino Gattuso che dal presidente Aurelio De Laurentiis.

L’obiettivo di cui si parla è il centrocampista uruguayano Matias Vecino. Anche i nerazzurri, però, hanno individuato un profilo interessante in casa azzurra: si tratta del brasiliano Allan. Da qui, infatti, era partita un’idea di scambio tra i due club negli ultimi giorni del mercato di gennaio, ma si era conclusa con un nulla di fatto.

La situazione

Adesso l’idea è tornata in voga, ma c’è da mettere in evidenza un paio di dettagli. Per quanto riguarda Vecino, l’Inter non ha fretta di cederlo, visto anche l’impiego che il suo allenatore Antonio Conte gli ha riservato.

In casa Napoli, invece, nemmeno De Laurentiis vuole cedere di corsa Allan, anche perché lo valuta molto più dell’uruguayano nerazzurro e non lo ritiene cedibile per soli 25 milioni di euro. Ecco i motivi del nulla di fatto di qualche mese fa, ma l’estate è lunga e con il calciomercato mai dire mai.