Napoli, ufficiale il rinnovo di Politano fino al 2027

matteo-politano
Matteo Politano - Foto Antonio Fraioli

Dopo la suggestione Arabia Saudita, Matteo Politano ha scelto di rinnovare il suo contratto con il Napoli e di rimanere in Serie A. L’esterno romano classe 1993 che quest’anno è già a quota 7 gol e 5 assist in 29 presenze resta quindi alle dipendenze di Walter Mazzarri fino al 2027. Ad annunciare il prolungamento del trentenne ex Inter è stato il club partenopeo tramite un comunicato apparso sui propri profili ufficiali.

La situazione in casa azzurra è ben diversa da quella dello scorso anno che li vedeva primi in classifica. Il club del patron De Laurentiis infatti, dopo un bruttissimo inizio di stagione si trovano al nono posto con 32 punti e, nonostante i tanti rinforzi arrivati in questo calciomercato invernale, l’obiettivo Champions League rischia di complicarsi. Politano continuerà ad essere dunque un valido titolare e cercherà di trascinare i suoi compagni verso le zone alte della classifica.

L’annuncio ufficiale del Napoli

“La SSC Napoli comunica di aver prolungato il contratto per le prestazioni sportive del calciatore Matteo Politano fino al 30 giugno 2027”.