Nazionale, i convocati per l’Europeo: Mancini sceglie Raspadori, fuori Politano

roberto-mancini

Roberto Mancini ha dovuto sciogliere le ultime riserve riguardo le convocazioni, diramando la lista ufficiale dei 26 azzurri che prenderanno parte al prossimo Europeo con la Nazionale. Alle esclusioni di Kean e Cragno si aggiungono quelle di Mancini e Politano.

Nonostante la UEFA in questa edizione abbia ampliato il numero della rosa a 26, rispetto al precedente limite di 23, il commissario tecnico nei giorni passati ha ammesso come dover tagliare gli ultimi due calciatori fosse la cosa più difficile da fare. Inoltre il numero massimo di giocatori inseribili sul referto ogni partita continua ad essere 23. L’unica deroga concessa riguardo eventuali sostituzioni è entro il 10 giugno, in caso di Covid o gravi infortuni.

italia-grecia

I convocati: la lista ufficiale di Mancini

Portieri:  Gianluigi Donnarumma (Milan), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino).


Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Chelsea), Alessandro Florenzi (Paris Saint Germain), Leonardo Spinazzola (Roma), Rafael Toloi (Atalanta).


Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Frello Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Sassuolo), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Paris Saint Germain).


Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Giacomo Raspadori (Sassuolo).