Niente ritorno in Serie A per Emerson Palmieri: affare in chiusura con il Lione

Emerson-Palmieri

Non ci sono nè il Napoli e nè l’Inter nel futuro di Emerson Palmieri, che sta per salutare il Chelsea e accasarsi al Lione. Il terzino italo-brasiliano era stato più volte accostato alle squadre della nostra Serie A, ma l’affare non si è mai concretamente chiuso. Ci ha provato prima l’Inter, che dopo la perdita di Hakimi, si è buttata per acquistare l’ex Roma a titolo definitivo. Il Chelsea ha sparato alto e i nerazzurri hanno cambiato obiettivo. Poi è stato il turno del Napoli, con Spalletti che ha chiesto Emerson come rinforzo per la rosa partenopea.

emerson-palmieri

De Laurentiis ci ha provato e ha chiesto a Emerson Palmieri di aspettare che il Napoli cedesse qualche esubero per arrivare a pagargli lo stipendio. Il giocatore stanco di aspettare ha preferito il Lione dell’ex Milan Paquetà e del ds Juninho, suoi connazionali. Il club francese è riuscito a chiudere l’accordo con il Chelsea per un prestito oneroso di 1 milione, con diritto di riscatto fissato a 15 milioni di euro.