Nottingham Forest, ufficiale: colpo Lingard a parametro zero

jesse-lingard

Il Nottingham Forrest mette a segno un colpo di grandissimo spessore. Il club neo promosso in Premier League infatti ha ufficializzato, attraverso un comunicato sul proprio sito, l’ingaggio a parametro zero di Jesse Lingard. Il centrocampista classe ’92 era rimasto svincolato dopo l’ultimo anno trascorso al Manchester United in cui però non ha recitato il ruolo di protagonista, avendo collezionato solamente 22 presenze totali tra tutte le competizioni. Il trasferimento al Nottingham Forrest potrebbe essere una ghiotta occasione per il trequartista inglese per rilanciarsi, così come lo era stato con il passaggio in prestito al West Ham lo scorso gennaio 2021, anche in vista dell’imminente Mondiale in Qatar.

Il comunicato del Nottingham Forest

“Il 29enne centrocampista offensivo arriva in Trentside dopo 22 anni nel club per ragazzi del Manchester United, collezionando oltre 230 presenze in prima squadra e trovando la rete in 35 occasioni. Lingard ha anche accumulato 32 presenze con l’Inghilterra fino ad oggi e ha debuttato nel 2016 prima di giocare un ruolo fondamentale quando i Tre Leoni hanno raggiunto la semifinale della Coppa del Mondo 2018, segnando un gol e assistendone due. L’ex Red Devil porta una vasta esperienza in Premier League, Champions League ed esperienza internazionale al City Ground ed è stato un membro chiave del Manchester United che ha vinto la FA Cup nel 2016, segnando il gol della vittoria ai supplementari contro il Crystal Palace a Wembley . Un giocatore per la grande occasione, Lingard era anche a referto nella finale della Coppa EFL 2017 quando il Manchester United ha sconfitto il Southampton 3-2, con Jesse che ha anche svolto un ruolo chiave mentre i Red Devils hanno alzato il trofeo dell’Europa League quella stessa stagione. Jesse si è unito al West Ham United in prestito per la seconda metà della stagione della Premier League 2020/21 e ha dato fuoco al London Stadium con una serie di prestazioni impressionanti, segnando 9 gol in 16 presenze e contribuendo anche con 5 assist. Il suo periodo nella capitale ha visto anche Lingard premiato come Giocatore del mese della Premier League per l’aprile 2021 e Gol del mese della Premier League per uno spettacolare sforzo individuale contro i Wolves, diventando solo il secondo giocatore a vincere entrambi i premi contemporaneamente. L’ex stella dello United diventa l’undicesimo acquisto estivo dei Reds e si unisce all’ex compagno di squadra del Manchester United Dean Henderson nel trasferimento a Trentside. Assegnato il numero di squadra 10″.