Parma, c’è la fila per Inglese: tra Bologna e Torino, spunta la Fiorentina

roberto-inglese

Roberto Inglese avrebbe sempre più nel destino un futuro lontano dal Parma. Nonostante l’arrivo di Roberto D’Aversa sulla panchina emiliana, l’attaccante ex Carpi e Napoli non sembra più convincere più di tanto rispetto a Cornelius, che invece appare più avanti nelle gerarchie. Sull’attaccante italiano nei giorni scorsi si sarebbero sono manifestati gli interessamenti di Bologna e di Torino, ma nelle ultime ore si sarebbe aggiunta una terza pretendete sempre della Serie A: la Fiorentina.

inglese-danilo

Futuro in Serie A

Nell’incoraggiante pareggio del Parma contro il Sassuolo non c’è stato spazio per Inglese, neppure convocato. La non convocazione però non è dipesa da fatti di mercato, in quanto al numero 45 degli emiliani è venuto a mancare il padre nella giornata di sabato e il tecnico ha preferito risparmiarlo. Le voci di mercato però non aiuterebbero la permanenza di Inglese in gialloblu: infatti, secondo Calciomercato.com, sul giocatore si sarebbero mosse in maniera concreta sia Bologna che Torino.

Nelle ultime ore però alle due pretendenti si sarebbe aggiunta, sempre secondo Calciomercato.com, anche la Fiorentina, che dopo la batosta del Diego Armando Maradona, sarebbe alla ricerca di una punta esperta e che conosca la Serie A. La sensazione è che il possibile arrivo della punta emiliana in Toscana dipenda molto dalle uscite della Viola e soprattutto da Christian Kouame, richiesto dall’Hellas Verona.