Milan, Pastore incontra la dirigenza rossonera

La nuova dirigenza del Milan prepara il grande colpo per il mercato estivo: si parla di Javier Pastore. Come riportato in esclusiva da Sportface.it, infatti, il calciatore argentino insieme al suo entourage avrebbe incontrato quest’oggi Massimiliano Mirabelli a Milano per un primo colloquio.

Il trequartista ex Palermo di proprietà del PSG non trova molto spazio nei piani di Unai Emery e sarebbe probabilmente entusiasta di diventare il centro di un progetto giovane ed ambizioso come quello del nuovo Milan che sta nascendo sotto la guida di Vincenzo Montella.

“Pastore è un giocatore di qualità, importante per la nostra squadra. Ma è stato infortunato per mesi, così diventa un problema per tutti noi.”. Queste erano state le parole dell’allenatore del club parigino qualche settimana fa; forse il fatto di esser stato definito un “problema” dal proprio coach ha fatto riflettere Pastore e lo ha convinto a pensare ad un trasferimento.

EMERY SCARICA PASTORE, IL MILAN SI FIONDA SUL FLACO

Staremo a vedere nelle prossime settimane se si troveranno i margini di trattativa per il classe ’89 sbocciato tra le fila del Palermo.