Premier League, ufficiale: possibilità di estensione dei contratti oltre il 30 giugno

pedro-willian

Come riportato dal comunicato ufficiale della Premier League, i club inglesi avranno la possibilità di estendere i contratti dei giocatori in scadenza il 30 giugno, allungandola fino al termine della stagione.

La decisione è arrivata attraverso l’assemblea degli azionisti tenuta lunedì scorso, che ha votato all’unanimità questa soluzione. In attesa dell’inizio del campionato che avverrà sicuramente dopo il 1° giugno.

Il comunicato

Attraverso Richard Masters, amministratore delegato della Premier League, è stato dichiarato: “Quello che abbiamo deciso oggi è di garantire, per quanto possibile, che i club completino la stagione con la stessa squadra che avevano a disposizione prima della sospensione. I giocatori possono estendere i loro contratti oltre il 30 giugno fino alla fine della stagione, ma l’accordo dovrà essere bilaterale”.

Per concordare le estensioni, club e giocatori avranno tempo fino al 23 giugno.