PSG, Pochettino sul futuro: “Amo questo club e questa città. A fine stagione parleremo con la società”

Mauricio-Pochettino

Mauricio Pochettino non vuol saperne di abbandonare la barca del PSG a fine stagione. L’addio fra il club parigino e il tecnico argentino dopo l’eliminazione in Champions League sembrava e sembra una formalità. Non per Pochettino però, che ogni volta non perde mai tempo a sottolineare l’attaccamento per i colori del Paris Saint Germain.

PSG, le parole di Pochettino sul proprio futuro

Nel post partita fra il PSG e il Lorient, Pochettino ha voluto lasciare una porta aperta per il suo futuro a Parigi. Nonostante la società stia facendo tanto per avere Zidane in panchina la prossima stagione, il tecnico in conferenza ha rimandato di fatto la decisione a fine campionato. Queste le sue parole: “Abbiamo vissuto un momento difficile dopo il Real Madrid, ma siamo professionisti. Cerchiamo di essere concentrati per vincere le partite e cerchiamo avvicinare il più possibile un nuovo titolo. Quando quello che facciamo non è all’altezza delle nostre aspettative, sono davvero molto triste“.

Sul futuro: “Amo questo club, ho giocato qui e ho lottato molto per la maglia. Ero un giocatore a cui piaceva combattere dentro e fuori dal campo. Non siamo riusciti a fare quello che volevamo, ma dobbiamo vincere il campionato perché per il futuro del club è importante vincere. Non abbiamo parlato del futuro, ho ancora un anno di contratto. È importante riflettere prima di prendere una decisione“.