Roma, ag. Pastore: “Il Monaco è una possibilità. Si tratta di un club che Javier apprezza”

javier-pastore

Javier Pastore è uno dei numerosi esuberi presenti nella rosa della Roma. Considerato come tale da José Mourinho, il trequartista argentino non è stato convocato per il ritiro pre campionato. Proprio per questo l’agente del calciatore, Marcelo Simonian, si è attivato alla ricerca di un nuovo club per il suo assistito. Nell’ultimo periodo si era parlato di un sondaggio da parte del Monaco e la conferma è arrivata dal procuratore stesso. Ai microfoni di LR24 ha aperto alla possibilità di un ritorno in Ligue 1, campionato nel quale ha già giocato con la maglia del PSG. Inoltre si era parlato di un possibile ritorno in patria, al Talleres, club nel quale è cresciuto calcisticamente.

javier-pastore

Il legame tra la Roma e i club di Ligue 1

Quello di Pastore al Monaco sarebbe soltanto l’ultimo dei trasferimenti in uscita effettuati in questa stagione dalla Roma in direzione Ligue 1. Già Cengiz Under e Pau Lopez si sono accasati al Marsiglia, Justin Kluivert è vicinissimo al Nizza, così come Robin Olsen è ad un passo dal Lille. Il trentaduenne argentino ha il contratto in scadenza nel 2023 e la società giallorossa vorrebbe liberarsi di un ingaggio così elevato per un giocatore che per la maggior parte della stagione è stato indisponibile.

Le parole dell’agente

“Il Monaco è una possibilità. Si tratta di un club che Javier apprezza”.