Roma, Camara sempre più vicino. Poi le uscite: Diawara piace in Serie A

amadou-diawara

Lavori in corso ancora per la nuova Roma di Mourinho che sta nascendo. Dopo l’infortunio di Wijanldum, Tiago Pinto si è messo sul mercato per trovare un altro profilo, magari non previsto, per accontentare il tecnico portoghese. L’identikit ha portato al profilo di Camara con cui i giallorossi hanno trovato rapidamente l’accordo. In queste ore, come racconta Sky Sport, sono state colmate anche le distanze economiche con l’Olympiacos, quasi ex club del centrocampista.

amadou-diawara

Roma, ora focus sulle uscite: Diawara piace al Lecce e al Torino

Come raccontato dalla redazione di Tuttomercatoweb, la Roma una volta chiuso Camara, si dedicherà negli ultimi giorni alle uscite. Tanti sono gli esuberi da piazzare. Uno di questi è Amadou Diawara centrocampista fuori da ogni orbita “mourinhana“. Il guineano è sulla lista di due club di Serie A che spingeranno per averlo. Il Torino sul giocatore c’è da tempo, ma non ha mai trovato l’accordo economico con la Roma, disposta a cedere il giocatore o a titolo definitivo o attraverso un prestito con obbligo di riscatto. I granata hanno proposto solo un diritto fino ad ora. Nella corsa si è inserito anche il Lecce che è alla ricerca di centrocampisti: il club del presidente Sticchi Damiani sta ragionando in queste ore con i vertici romanisti sulla formula. Tuttavia. il giocatore ancora non ha dato la sua disponibilità al trasferimento in Puglia, ma trapela fiducia.