La Roma e Dzeko ancora insieme: permanenza del bosniaco sempre più probabile

edin-dzeko

Sin da quel lontano 2015, la storia d’amore tra la Roma ed Edin Dzeko ha sempre trovato il modo di consolidarsi sempre di più. Dopo il mancato trasferimento all’Inter nelle ultime battute del calciomercato estivo dello scorso anno, anche durante questo potrebbe verificarsi la stessa situazione. La Juventus sta tenendo ancora in stand by la trattativa visti i contatti con altri numeri 9 come Suarez, Cavani e Giroud e i giallorossi non hanno né fretta né troppe intenzioni di cedere il loro cigno di Sarajevo.

edin-dzeko

La telefonata del presidente

La Gazzetta dello Sport riporta un dettaglio davvero curioso che fa presagire più di una possibilità per la Roma di tenersi il suo bomber. Nella giornata di giovedì, il neo presidente Dan Friedkin ha avuto un contatto telefonico con Dzeko, ribadendogli la volontà di volerlo ancora nella Capitale. Il classe 1986, nonostante la corte da parte dei bianconeri, non forzerà per andar via, nonostante abbia già detto sì ad un eventuale trasferimento a Torino. Secondo, invece, Sky Sport, il club romano non lo libererà finché non avrà accolto Arkadiusz Milik, l’obiettivo numero 1 come sostituto del bosniaco. Al momento, però, la possibilità maggiore resta la sua permanenza in giallorosso.