Europa League: le probabili formazioni di Roma-Villareal

Dopo le 4 reti rifilate al Torino fuori casa, la Roma di Luciano Spalletti volta pagina e passa alla sfida con il Villareal.

La gara dell’Olimpico rappresenta quasi una formalità per l’armata giallorossa, che, forte del 4-0 dell’andata, può considerarsi virtualmente ai sedicesimi di finale di Europa League. L’ampio vantaggio maturato in trasferta, permette al tecnico toscano il lusso di un moderato turnover, in vista del big match con l’Inter. Attenzione a non abbassare la guardia, avverte comunque Spalletti, che rievoca i fantasmi della sventurata partita tra Deportivo e Milan del 2003.

SPALLETTI: “TOTTI C’E’. DOMANI GIOCHIAMO PER VINCERE”

 

 QUI ROMA. Il primo dubbio quindi, l’ha sciolto Spalletti stesso: Totti sta bene e sarà della partita, a farne le spese sarà Edin Dzeko. Alisson confermato come portiere di coppa e Perotti al rientro da titolare dopo infortuni e panchine. In difesa l’allenatore giallorosso punterà sul terzetto formato da ManolasVermaelenJesus, mentre a centrocampo Paredes farà rifiatare Strootman. Stessa cosa per l’avvincedamento di Mario Rui al posto di Emerson.

QUI VILLAREAL. La squdra di Escriba arriva all’Olimpico dopo la trasferta sofferta e vittoriosa di San Sebastiàn, ma con poche speranze di passare il turno. Le 4 reti rappresentano un gap troppo ampio da colmare ma il “Submarino Amarillo” ci crede e proverà a fare l’impresa. La formazione presenta pochi cambiamenti rispetto all’andata: fuori Sansone (infortunato) e Castillejo, al loro posto rispettivamente Andrian Lopez e Cheryshev. I restanti 9/11 dovrebbero essere gli stessi scelti per la partita di giovedì scorso.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

Roma (3-4-2-1): Alisson; Manolas, Vermaelen, Jesus; Peres, De Rossi, Paredes, Mario Rui; Perotti, El Shaarawy; Totti. All. Spalletti.

Villarreal (4-4-2): Asenjo; Mario, Musacchio, Victor Ruiz, Costa; Dos Santos, Bruno, Tirgueros, Cheryshev; Adrian Lopez, Bakambu. All. Escriba.

Arbitro: Zwayer (Germania)

Giovedì 23 febbraio, ore 19:00

IN ONDA SU Sky Sport 1, Sky Calcio 1, Sky Calcio 4