Roma, Monchi ha già in serbo l’erede di Manolas

Lo dicono tutti, lo ha confermato ieri Sabatini all’evento al quale eravamo presenti, manca solo l’ufficialità: Monchi sarà il nuovo ds della Roma. Dopo aver risolto la grana Spalletti, il dirigente andaluso si concentrerà sui rinnovi di Manolas, Strootman e Nainggolan, lasciando a Baldissoni quelli più delicati di Totti e De Rossi.

MONCHI E IL FUTURO DELLA ROMA: LA CESSIONE DI MANOLAS AVVICINA LENGLET

Il greco, tra gli altri, è l’indiziato numero uno per fare cassa: prassi alla quale, i giallorossi, ci hanno abituato. Nei piani dell’uomo di mercato ex Siviglia, secondo quanto riporta Il Corriere dello Sport, c’è proprio un giocatore del club spagnolo. Stiamo parlando di Clement Lenglet, difensore mancino classe ’95, il quale potrebbe essere il sostituto ideale di Kostas Manolas.