Roma, Mourinho alla squadra: “Vi cagate sotto con le grandi. Chi non ha le palle vada in C!”

jose-mourinho

La Roma è stata eliminata dalla Coppa Italia dopo l’ennesimo scontro diretto perso. I giallorossi escono sconfitti da San Siro per mano dell’Inter che ne fa due, ma poteva segnarne anche altri. Prova deludente per Abraham e compagni che, a fine partita, hanno dovuto fare i conti con la rabbia di Mourinho.

Lo sfogo di Mou

Come riporta l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, lo Special One, negli spogliatoi, si è rivolto con queste parole alla squadra: “Voglio sapere perché da due anni vi mostrate piccoli contro le grandi. Se siamo piccoli gli arbitri ci trattano da piccoli! Trattano la Roma da piccola. L’Inter è una super squadra, voi l’avevate di fronte e invece di trovare le giuste motivazioni vi siete cagati sotto! Il difetto più grande di un uomo è la mancanza di palle, di personalità. Avete paura di partite del genere? E allora andate a giocare in serie C dove non troverete mai squadre con i campioni, stadi top, le pressioni del grande calcio. Siete gente senza palle. La cosa peggiore per un uomo!”.