Roma, Nzonzi pronto a lasciare la Turchia: ci prova l’Alaves

steven-nzonzi

Steven Nzonzi potrebbe nuovamente cambiare squadra. Il centrocampista è ancora di proprietà della Roma, ma è in prestito ai turchi del Galatasaray. La sua stagione non si sta rivelando una della migliori. Per questo, nell’anno degli Europei, il 31enne francese vorrebbe fare un ultimo disperato tentativo per riagguantare la maglia della Nazionale.

Da ricordare infatti, come Nzonzi sia stato uno dei comprimari più importanti della Francia nella scalata al Mondiale 2018, vinto proprio dai Transalpini, giocando anche gli ultimi 40 minuti della gloriosa finale di Mosca.

Un nuovo punto di partenza

Detto quindi che l’avventura del centrocampista in Turchia potrebbe già essere al capolinea, altre squadre starebbero puntando il mirino sul Campione del Mondo. Tra le tante società, quella che si sarebbe mossa di più secondo Sport, sarebbe l’Alaves.

steven-nzonzi

La società spagnola ha come obiettivo stagionale una più che tranquilla salvezza e, superato il giro di boa, 5 soli punti dalla retrocessione possono non essere abbastanza. Per questo l’allenatore Asier Garritano vorrebbe un rinforzo d’esperienza. Per Nzonzi sarebbe una grande opportunità, diventando un certo titolare, stando al centro del progetto, sperando nel ritorno in Nazionale.