La Roma parla inglese: occhi su Pedro, Willian e Lovren a parametro zero

pedro-willian

Se l’emergenza coronavirus sta rovinando i piani della Roma nel mercato in entrata, l’opzione prestiti e parametri zero potrebbe essere l’unica soluzione. Il ds giallorosso Gianluca Petrachi, intanto, lavora per tentare di trattenere Chris Smalling ed Henrikh Mkhitaryan, ma al contempo inizia anche a guardarsi intorno alla ricerca di nuovi profili interessanti per il suo club. I nomi più caldi sono quelli di Dejan Lovren del Liverpool e di Pedro e Willian, entrambi del Chelsea.

I dettagli

Come riportato dalla Gazzetta dello sport, la Roma non avrà molte possibilità di movimento in entrata se non i parametri zero. Come detto, Gianluca Petrachi si sta muovendo per il riscatto di Smalling dal Manchester United e per il rinnovo di prestito di Mkhitaryan dall’Arsenal. Per l’inglese serviranno non meno di 20 milioni di euro e, qualora tornasse alla base, ci sarebbe Lovren del Liverpool.
Sul fronte attacco, invece, sono stati proposti i nomi di Pedro e Willian in scadenza di contratto a fine stagione. I profili sono ben graditi dal club giallorosso, ma il nodo ingaggi potrebbe mettergli i bastoni tra le ruote.