Roma, Sabatini smentisce il ritorno: “La amo molto, ma non intendo andarmene da Bologna”

Walter-Sabatini

Con l’arrivo ufficiale del Gruppo Friedkin, si sono aperti i casting per la nuova dirigenza della Roma, compreso il ruolo di ds dopo il licenziamento di Gianluca Petrachi. In merito a ciò, l’ex direttore sportivo giallorosso, Walter Sabatini, ha smentito ai microfoni di calciomercato.it un eventuale ritorno nella Capitale.

“Amo la Roma, ma non voglio andarmene”

“Ho letto tante cose sui giornali in questi ultimi giorni, rumors o solo sussurri che mi avvicinano alla nuova proprietà dell’AS Roma – a cui va il mio in bocca al lupo – come possibile “candidato” in fantomatiche terne per il posto da direttore sportivo del club. Pur amando ancora molto la piazza romana e i suoi tifosi, sono impegnato con tutto me stesso nel progetto che porto avanti da oltre un anno come direttore Tecnico del Bologna e del Montreal Impact e non intendo spostare la mia attenzione da qui. Nutro un profondo senso di lealtà e rispetto per Joey Saputo, il migliore dei presidenti”.