Roma, la società ad un passo dalla cessione: Friedkin pronto a firmare

dan-friedkin

È tempo di grandi cambiamenti in casa Roma. James Pallotta sta per lasciare la società dopo 8 anni di presidenza. Il club capitolino è pronto all’inizio di una nuova era. Dopo mesi e mesi di trattativa, l’accordo tra il presidente americano e il gruppo Friedkin sembra vicinissimo. Come riporta Sky Sport è stata trovata un’intesa sulla base di 700 milioni di euro per il passaggio di proprietà.

La fine di un ciclo

Dal 2012, James Pallotta non ha fatto le fortune della Roma. Spesso criticato dai tifosi per la scarsa presenza e per le numerose cessioni illustri: su tutte Alisson, Salah, Manolas e Nainggolan. È arrivato il momento della svolta e del cambiamento. Restano da completare le ultime procedure burocratiche prima della firma e dell’ufficialità della vendita. Sta prendendo forma il club giallorosso nelle mani di Friedkin.