Roma, ancora Spalletti: “Totti è un fenomeno, ma la Roma è la Roma…”

spalletti-totti-ok-calciomercato

Ancora si starà gongolando dopo la sono sconfitta rifilata alla sua ex squadra. Luciano Spalletti non lo dà a vedere, ma sotto sotto con l’ultima partita si è tolto qualche sassolino dalle scarpe. In un’intervista rilasciata alla Gazzetta, il tecnico di Certaldo è tornato a parlare di Roma e di Francesco Totti.

SPALLETTI: “DISPIACE AVER SPACCATO L’AMBIENTE”

Così l’attuale allenatore dell’Inter: “Sono dispiaciuto di non aver unito l’ambiente a Roma. Tutto quello che ho tentato di fare è stato per il bene della Roma e per gli equilibri di squadra“. Poi sull’ex capitano giallorosso: “Francesco è un fenomeno unico, con lui tutto viene amplificato. Gli auguro il meglio anche da dirigente, mentre da calciatore tutto quell’amore non sempre lo ha aiutato. È vero: Totti è la Roma, ma anche la Roma è la Roma“. Infine, una chiosa sul campionato: “Juventus e Napoli sono le più attrezzate secondo me. La Roma ha scocca e motore molto forti, il centrocampo è il migliore di Serie A“.