Salernitana, esonerato Sousa: il sostituto sarà Inzaghi

La Salernitana ha deciso: Paulo Sousa non è più l’allenatore della prima squadra. Fatali per il portoghese le ultime due pesanti sconfitte (4-0 in casa con l’Inter e 3-0 con il Monza), ma soprattutto i soli 3 punti in classifica con zero vittorie nelle prime otto giornate di Serie A. Il patron Danilo Iervolino ha approfittato della pausa nazionali ed ha esonerato l’ex ct della Polonia.

Salernitana: via Sousa, dentro Inzaghi

Come riferisce Sky Sport, al posto del portoghese è tutto fatto per l’arrivo di Filippo Inzaghi. Per l’ex bomber del Milan è pronto un contratto fino a fine stagione con opzione di rinnovo in caso di salvezza. Inzaghi, dunque, si appresta a tornare nel massimo campionato italiano due anni dopo l’esperienza con il Benevento.