Sampdoria, Cassano aggregato alla Primavera. Ferrero: “Rifiuta tutto”

Non è bastato nemmeno l’assalto last-minute del Palermo, alla disperata ricerca di un attaccante, per convincere Antonio Cassano a lasciare la Sampdoria. Lo hanno cercato da Serie A, Serie B ed estero, ma ad ogni proposta la volontà è stata quella di restare in blucerchiato.

FERRERO: “CHE ERRORE PORTARLO ALLA SAMP”

Uno stizzito Massimo Ferrero ha così commentato a Radio CRC: “Non fa più parte della Sampdoria, ma rifiuta tutte le soluzioni prospettategli e non capisco perchè. E’ fuori rosa. Mi aveva detto che sarebbe andato via dopo il cambio tecnico. L’unico errore – conclude il presidente – è averlo portato alla Sampdoria, posso dire solo questo”.

Non è destinata a concludersi in breve, insomma, la telenovela Cassano-Samp: il fantasista barese continuerà ad allenarsi aggregato alla Primavera.