Sassuolo, ag. Raspadori: “Ha qualità e non ha tatuaggi. Napoli? Parlatene con i neroverdi”

La sorpresa dei 26 nella lista fatta da Roberto Mancini per le convocazioni all’Europeo sta nella chiamata di Giacomo Raspadori, giovanissimo attaccante del Sassuolo.

A margine di questa convocazione, ha parlato il suo agente, Fausto Pari.

Ragazzo “vecchio”

Ai microfoni di Radio Punto Nuovo, Pari ha parlato cosi: “E’ il coronamento di un percorso che ha fatto, è stata una sorpresa ben accetta. Ha delle qualità che non tutti hanno. La sua forza è la testa, ragiona da attaccante maturo, è un ragazzino ‘vecchio’, uno con la testa sulle spalle. Non ha neanche un tatuaggio. Mancini conosce benissimo le qualità dei suoi calciatori”.

Infine chiosa di mercato:

“Può andare al Napoli? Dovete parlare con il Sassuolo”.