Serie A, stretta per il coronavirus: capienza ridotta 5000 spettatori per due turni

san-siro

L’ondata di coronavirus non ha risparmiato gli stadi della nostra Serie A che per due turni avranno una capienza ridotta a 5000 spettatori. La stretta, presa in accordo dal Governo Draghi con la FIGC, riguarderà dunque la 21esima e 22esima giornata di campionato.

Stadi, nuova stretta

Dopo la ripartenza con l’inizio di questa stagione, le società di Serie A dovranno fare nuovamente i conti con le restrizioni che riguarderanno gli stadi di tutti i club di Serie A. Secondo quanto riportato dal TG La7, la Lega Serie A avrebbe deciso di ridurre la capienza per le prossime due giornate e limitare la capienza per evitare il diffondersi della variante Omicron. Stretta che dovrebbe riguardare anche la Supercoppa italiana, in programma mercoledì 12 gennaio a San Siro fra Inter e Juventus.