Dalla Spagna, Lazio: il Barcellona scarta Luiz Felipe

luiz-felipe

Sembrava un sogno e tale resterà. Il difensore della Lazio Luiz Felipe era finito da qualche mese nel mirino del Barcellona, società che ha deciso di fare immediatamente dietrofront. Non è ai livelli dei blaugrana, i quali si stanno concentrando su altri obiettivi. Motivo in più per la dirigenza biancoceleste per rinnovare il suo contratto in scadenza nel 2022.

La strada verso il rinnovo

Come spiegato dalla testata giornalistica spagnola Mundo deportivo, il Barcellona ha deciso di mollare la presa sul difensore laziale decidendo di focalizzarsi su altre piste per sostituire Umtiti in uscita.
Il ds laziale Igli Tare, dunque, si sta facendo avanti per l’adeguamento contrattuale del suo centrale difensivo sul quale ha creduto fortemente sin dal suo arrivo nella Capitale. Oggi guadagna meno di un milione di euro e, sicuramente, il suo stipendio salirà. Si tratta pur sempre di un giocatore fondamentale per il futuro della Lazio.