Superlega, Christillin: “La Juventus rischia l’esclusione dalla Champions League”

evelina-christillin

La Juventus si gode il ritorno in panchina di Massimiliano Allegri, ma a far trattenere gli entusiasmi ci ha pensato Evelina Christillin. La membra del consiglio della FIFA ha, infatti, rilasciato qualche dichiarazione riguardo la posizione dei bianconeri in merito alla Superlega ai microfoni di Rai Radio 1. Queste le sue parole.

evelina-christillin

La Juve rischia l’esclusione

“La Juve, che è rimasta nella Superlega, rischia di non partecipare alla prossima Champions. È una vicenda che andrà valutata negli organi giudiziari competenti. Le tre squadre che non vogliono ritirarsi hanno già infranto gli articoli 49 e 51 della Uefa. Ceferin ha detto chiaramente che ora si andrà avanti con la parte sanzionatoria e quindi certo, potrebbero teoricamente rimanere fuori, come no. Noi della Uefa andremo avanti”.

Il valzer delle panchine in Serie A

“Mi aspettavo meno che Conte andasse via dall’Inter che Allegri tornasse alla Juve. Allegri è un grandissimo allenatore, mi dispiace anche per Pirlo, che è stato coraggioso, forse ha pagato un po’ di inesperienza”.